Prima Pagina  
Menu principale
Prima Pagina
Ultime Notizie
Attualità, Costume e Società
Storia e Cultura
Arte e design
Sport e Spettacolo
Italiani Estero
Personaggi e Biografie
Calendario Eventi
Galleria Immagini
Servizi
Attività
Pubblicazioni
Newsletter
Rappresentanze Estero
Archivio
Chi siamo
Contatti
Gerenza
Amministratore
Calendario Eventi
domlunmarmergiovensab
0102030405
06070809101112
13141516171819
20212223242526
27282930
Syndication

 
testata
Ultime Notizie
Agenda appuntamenti del 6 febbraio 2009
Agenda. Tutti i pezzi
5 febbraio 2009 - Ecco i principali appuntamenti di venerdì 6 febbraio in Italia e nel mondo.
LUSSEMBURGO - Tra Sacro e Profano. Capolavori del XVII secolo nelle raccolte della Banche Italiane.
TEL AVIV - Sounds and Visions. Artists’ Films and Videos from Europe.
NEW YORK - Sign of sound. Performance Fabiana Yvonne,  Lugli Martinez e Matthew Garrison.
MOSCA - Vertice Ue-Russia.
MONACO - 45mo convegno sulla Sicurezza, presente tra gli altri il vice presidente americano Joe Biden, il segretario generale della Nato Jaap de Hoop Scheffer, il presidente della commissione Ue Barroso. Per l'Italia partecipa il ministro della Difesa Ignazio La Russa.
Read more...
 
Cinema, no a proiezioni di 'Ex' nelle sale parrocchiali
Percorsi nel cinema
5 febbraio 2009 - Niente ' Ex' nelle sale parrocchiali. Per il film corale di Fausto Brizzi, in uscita venerdì 6 febbraio, nessuna proiezione sugli schermi parrocchiali. Nella pellicola, il prete interpretato da Flavio Insinna abbandona la tonaca per amore. Il film, infatti, è stato considerato nella classifica stilata dalla Commissione Nazionale di valutazione Film, curata dall'Acec per conto della Cei "sconsigliabile, non utilizzabile, superficiale". Un giudizio che porta alla sua esclusione dalla programmazione delle circa mille sale riunite dall'Associazione Cattolica Esercenti Cinema.
Read more...
 
Battisti, Pe: Brasile tenga conto sentenza Italia
Cesare Battisti. La giustizia brasiliana nega l'estradizione e lo rende "rifugiato politico" 
5 febbraio 2009 - Con 46 sì, 8 no e nessun astenuto il Parlamento europeo ha approvato la risoluzione sul caso di Cesare Battisti, con la quale si confida che il riesame della decisione da parte del Brasile tenga conto della sentenza emessa da uno Stato dell'Ue "nel pieno rispetto dei principi di legalità su cui si fonda l'Ue". Presentata dai gruppi del Ppe, Pse, Liberaldemocratici e Uen, la risoluzione è stata posta in votazione dopo che la socialista Martine Roure e il verde Gerard Onesta avevano sollevato la questione della scarsa presenza di deputati al momento del voto.
Read more...
 
Omicidio di Garlasco, Panorama: ecco il materiale sul pc di Stasi
Omicidio di Garlasco. Tutti i pezzi
5 febbraio 2009 - Foto, film a luci rosse, racconti hard e riprese personali. Il settimanale Panorama, in edicola il 6 febbraio, pubblica un servizio di cui è stata data un'anticipazione, con un elenco del materiale e di che tipo, trovato nel computer di Alberto Stasi, unico indagato nell'omicidio della fidanzata Chiara Poggi, uccisa a Garlasco il 13 agosto 2007. Ci sono  file musicali, foto pedopornografiche (per le quali Stasi è già indagato), ma anche di aerei, donne violentate, persone sofferenti.
Read more...
 
Arte, Croppi: vogliamo aprire casa Balla a Roma
Percorsi nell'Arte, nell'Architettura, nel Design e nella Fotografia 
5 febbraio 2009 - La casa dove il pittore futurista Giacomo Balla trascorse nella capitale gli ultimi 30 di vita, diventerà fruibile "almeno per gli studiosi". È quanto assicura l'assessore alla cultura del Comune di Roma Umberto Croppi, che ha fatto un sopralluogo nell'abitazione in via Oslavia, nel quartiere Prati, dopo un falso allarme stampa di infiltrazioni d'acqua nell'appartamento. "È un oggetto d'arte straordinario - ha detto estasiato l'assessore - pieno di decorazioni e dove la maggior parte dei mobili sono stati costruiti dalle mani dell'artista. Un valore incalcolabile sul mercato perché praticamente si tratta di un'opera d'arte tridimensionale.
Read more...
 
Meteo, in arrivo piogge e temporali sul centro-nord
5 febbraio 2009 - In arrivo pioggia e temporali sull'Italia centro-settentrionale. Il tutto è causato da una nuova perturbazione di origine che sta raggiungendo la penisola. Per questo, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un allerta meteo valido dalle prime ore di venerdì 6 febbraio: gli esperti prevedono temporali localmente anche molto intensi e venti forti su tutto il nord Italia e sulle regioni centrali tirreniche. Le precipitazioni assumeranno carattere nevoso sulle Alpi a quote superiori agli 800-1.000 metri.
Read more...
 
Moto Gp, Valentino Rossi cade durante le prove, nessun danno
Moto Gp 2009. Tutti i pezzi 
5 febbraio2009 - Durante le prime prove ufficiali del motomondiale, in Malesia, Valentino Rossi finisce a terra senza conseguenze. Dopo essersi tagliato mano e piede sinistri due giorni fa per un banale incidente domestico, il pesarese è caduto oggi nella prima giornata di test della nuova Yamaha sul circuito di Sepang. Fortunatamente, non si è fatto nulla. “Niente di grave - ha detto Rossi ai box -. È solo che mi fanno male le mie ferite".
Read more...
 
Fratellini di Gravina, oggi si decide sull'archiviazione
Fratellini di Gravina. Tutti i pezzi
5 febbraio 2009 – Ha preso il via oggi presso il Tribunale di Bari, l’udienza a porte chiuse per discutere l’opposizione alla richiesta di archiviazione, avanzata dalla Procura, nell’ambito dell'inchiesta contro Filippo Pappalardi, il papà dei fratellini di Gravina di Puglia, Ciccio e Tore.
Read more...
 
Salute, al via la campagna antifumo voluta dal governo
5 febbraio 2009 - Il fumo uccide 5,4 milioni di persone nel mondo ogni anno, di cui 80.000 in Italia. Il ministero del Welfare ha pertanto deciso di lanciare una nuova campagna antifumo, che ha per obbiettivo la riduzione del numero di fumatori abituali, la sensibilizzazione dei fumatori sui danni provocati agli altri, al fine di tutelare i non fumatori e la prevenzione dell’avvicinamento dei giovanissimi alle sigarette.
Read more...
 
Delitto Perugia, Sollecito spostato da Terni a Perugia
Delitto Perugia. Tutti i pezzi
5 Febbraio 2009 – Dopo essere stato spostato dal carcere di Terni a quello di Perugia, Raffaele Sollecito domani prenderà parte, davanti alla Corte d'assise di Perugia, alla seconda udienza del processo per l'assassinio di Meredith Kercher nel quale è imputato con Amanda Knox (tutti e due hanno comunque sempre negato qualsiasi addebito). A quanto si apprende dall’ Ansa, il trasferimento è connesso proprio alle necessità processuali.
Read more...
 

tutte le ultime notizie - all news >>


 
Sondaggi
 
Annuncio Pubblicitario
 
Istituti Italiani di Cultura all'estero. Gli eventi settimanali dal 5 all’11 febbraio PDF Print E-mail
martedì, 03 febbraio 2009
Ecco gli eventi culturali presso le rappresentanze italiane all’estero. In questa sezione inseriamo gli appuntamenti settimanali dal 5 all’11 febbraio.
a cura di Carlotta Degl’Innocenti

sounds_and_visions.jpgTra commemorazioni e omaggi resi a illustri personalità del mondo della cultura italiana, si apre una stagione interessante dedicata alla creatività contemporanea. A Madrid il 5 febbraio s’inaugura l’importante rassegna su Missioni intitolata “Missoni, l'Arte del Tessuto in Movimento. La Moda e la Cultura Tessile”, contemporaneamente in tre luoghi della città: al Museo del Traje, all’Istituto Italiano di Cultura e all’Istituto Europeo di Design. Un percorso multimediale che rintraccia l’esperienza creativa e produttiva di una realtà aziendale italiana che della sperimentazione tecnica e della ricerca artistica ha fatto i suoi punti di forza nel campo del tessile. Il 6 febbraio, a Bruxelles, l’Istituto di cultura propone una serata musicale in omaggio a Nino Rota con i giovani musicisti professionisti dell’Accademia artistico-musicale “N. Martucci” di Valenzano (Bari) e dell’Accademia dei Cameristi di Bari. Lo stesso giorno, invece, a Tel Aviv le opere video di Francesco Vezzoli rappresenteranno l’Italia nell’ambito di un’importante rassegna intitolata "Contempo", il festival internazionale di musica contemporanea e interdisciplinare, organizzata per il centenario della città israeliana in cooperazione con la maggior parte dei Paesi europei per i feteggiamenti. In mostra al museo di Tel Aviv saranno presentate opere di arte video e musica contemporanea lungo un percorso di quarant’anni di sperimentazione ininterrotta alla ricerca di nuove dimensioni espressive. Spostandoci dall'altra parte del globo, il 7 febbraio a Venice negli Statit Uniti, l’istituto italiano di cultura di Los Angeles promuove il concerto dei Virtuosi Italiani alla Canal House. A Stoccolma il 9 febbraio al Strindberg Intima Theater viene rappresentato lo spettacolo teatrale “La festa” di Spiro Sciamone, mentre a Istanbul il cantautore Eugenio Bennato e la sua formazione Taranta Power si esibiranno sul palco dell’Opera Sureyya- Kadikoy, per presentare i brani tratti dal loro ultimo album “Grande Sud”. Concludiamo con la prima mostra negli Stati Uniti del fotografo italiano Silvio Wolf che aprirà al pubblico l’11 febbraio a San Francisco. L'esposizione intitolata “Insight” prosegue un’indagine sul tema del reale e dell’illusorio in fotografia.
   

5 febbraio 2009
AUSTRALIA
Istituto di Cultura Melbourne:

Serata di Jazz Italiano. Trio di Rob Severini e il trombettista Gianni Marinucci
Un incontro musicale con il Jazz italiano e i suoi esponenti a Melbourne con la partecipazione del Trio di Rob Severini e di un ospite speciale, il trombettista Gianni Marinucci.
Dalle ore 19.30 alle 21.30 all’Istituto Italiano di Cultura (233 Domain Rd South Yarra 3141).
 
Istituto di Cultura Sydney:

Proiezione. Tributo a Pavarotti
Proiezione del film: "Salute Petra", per celebrare la vita di Luciano Pavarotti
Il "Tribute To Pavarotti" (Tributo a Pavarotti) è una straordinaria festa visiva e musicale Si tratta del film girato in occasione del concerto Salute Petra, per celebrare la vita di Luciano Pavarotti che si è tenuto nel meraviglioso sito archeologico di Petra, in Giordania. Questa unica esperienza cinematografica, della durata di 90 minuti, può essere vissuta in alta definizione e surround sound sul grande schermo presso numerosi Cinema Greater Union di tutta l’Australia per una limitata stagione.
Il concerto, che si è tenuto durante il weekend dell’11 e 12 ottobre (compleanno di Pavarotti) dell’anno scorso, ha visto la partecipazione di alcuni fra i più celebrati cantanti del mondo, fra i quali Plácido Domingo, José Carreras, Sting e Andrea Bocelli, ed ha inoltre presentato interviste realizzate dietro le quinte e riprese del servizio funebre di Luciano Pavarotti.
Fino all’11 febbraio 2009 al Cinema Greater Union.

CANADA
Istituto di Cultura Toronto:

John Florio and the Italian contribution to English Renaissance. Conferenza di Lamberto Tassinari
La conferenza si concentra sull'influenza delle opere letterarie italiane sulle opere del Rinascimento inglese, da Dante, Petrarca e Boccaccio a Giordano Bruno. La conferenza si concentrerà in modo specifico sulla famiglia Florio, padre e figlio, apostoli del Rinascimento inglese dal 1550 al 1620: insegnanti di lingua, traduttori, scrittori.
Alle ore 18,30 all’Istituto Italiano di Cultura. Ingresso gratuito

EUROPA
Istituto di Cultura di Barcellona:

Stagione concertistica 2009. Concerto del pianista Roberto Prosseda
Musiche di: Felix Mendelssohn, Frédéric Chopin.
Alessandro Solbiati Prosseda, considerato come uno dei massimi esponenti della nostra scuola pianistica, ha intrapreso gli studi di pianoforte con Anna Maria Martinelli e Sergio Cafaro.
Alle ore 20 all’Auditori del Conservatori Municipal de Musica de Barcelona (c/Bruc 110-112).
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti

Istituto di Cultura Madrid:

Officina Missoni, l'Arte del Tessuto in Movimento. La Moda e la Cultura Tessile, un viaggio fra Tradizione e Ricerca Museo del Traje
L’esposizione Officina Missoni, nata per iniziativa dell’Istituto Italiano di Cultura, è l’occasione per conoscere l’esperienza creativa e produttiva di una realtà aziendale italiana che della sperimentazione tecnica e della ricerca artistica ha fatto i suoi punti di forza nel campo del tessile. Si sviluppa come una mostra multimediale ricca di contenuti ed installazioni con disegni, progetti originali, tessuti e maglie, abiti, immagini fotografiche e proiezioni di filmati. L’evento si estende e si completa contemporaneamente presso altre realtà museali e didattiche della città quali il Museo del Traje e l’Istituto Europeo di Design. Sono inoltre in programma conferenze, momenti speciali di dibattito e workshop su Moda e Design. Presso il Museo del Traje avrà luogo la mostra "Le righe raccontano, dal gomitolo alle arti applicate", mentre presso l'Istituto Europeo di Design si terrà l'esposizione "Le esplorazioni del colore, dalle astrazioni al design".
Fino al 4 aprile 2009 all’Istituto Italiano di Cultura di Madrid - Museo del Traje - Istituto Europeo di Design. 

Istituto di Cultura Parigi:

Ciclo "Amours de lettres". Valeria Parrella: un omaggio a Elsa Morante
Quarto incontro del ciclo “Amours de lettres” che mira a celebrare l’amore che ogni scrittore nutre per la storia letteraria del proprio paese. Questo mese Valeria Parrella racconta le sue affinità elettive con la figura e l’opera di Elsa Morante, l’autrice di Menzogna e sortilegio, L’Isola di Arturo e La Storia. Fabio Gambaro, giornalista culturale, animerà la serata.
L’attrice Viola Graziosi leggerà degli estratti dai testi di Elsa Morante.
Nata nel 1974, Valeria Parella vive e lavora a Napoli. I suoi romanzi, che hanno incantato il pubblico italiano e hanno vinto numerosi premi letterari, sono tradotti in diverse lingue. L’editore Seuil ha pubblicato nel gennaio scorso Le ventre de Naples (Il ventre di Napoli). In Italia l’autrice ha pubblicato Mosca più balena (Minimum fax 2003, Premio Campiello Opera Prima), Per grazia ricevuta (Minimumfax 2005, finalista del Premio Strega, del Premio Renato Fucini e del Premio Zerilli-Marimò), Il verdetto (Bompiani 2007) e Lo spazio bianco (Einaudi 2008).
Alle ore 19 all’Istituto Italiano di Cultura.
   
Istituto di Cultura Strasburgo:
Parole in Anteprima
Lettura di testi inerenti alla drammaturgia italiana contemporanea, a cura dell’attrice italiana Antonella Amirante. Al Teatro Nazionale di Strasburgo, tratte da opere, tradotte dalla lingua italiana a quella francese, di noti autori italiani, quali Erri De Luca, Tino Caspanello, le letture saranno interpretate in Italiano ed in Francese da attori bilingui.
Alle ore 18.30 al Teatro Nazionale di Strasburgo.

STATI UNITI
Istituto di Cultura Chicago:

Opera inedita di Donatello
Marco Ruffini, Francesco Caglioti e la loro senzazionale scoperta di un crocefisso a Padova attribuito al maestro fiorentino. Un’inedita postilla aggiunta a un esemplare delle Vite vasariane pochi anni dopo la loro prima stampa (1550) attribuisce a Donatello il grande Crocifisso ligneo in Santa Maria dei Servi a Padova: una scultura assai celebrata allora e in séguito a causa di un prodigio operato nel 1512, e malgrado ciò – o forse proprio perciò – quasi mai entrata finora nella letteratura artistica. L’approfondimento delle ricerche sulla documentazione antica del Crocifisso permette di recuperare altre due testimonianze coeve che puntano nella medesima direzione attributiva. Ma è l’approccio spregiudicato all’opera e ai suoi raffronti con il catalogo di Donatello e con la produzione contemporanea di Crocifissi in area veneta a garantire infine la piena attendibilità di tutte queste voci. Il Crocifisso dei Servi si rivela un capolavoro misconosciuto del supremo maestro fiorentino, realizzato in tempi assai prossimi a quello bronzeo della Basilica del Santo (1444-1449). L’indagine comparativa consente di produrre ulteriori novità sul conto di questo secondo e famoso manufatto (v. ill.), analizzato e fotografato per la prima volta nei suoi dettagli.
Alle ore 18 all’Istituto Italiano di Cultura.

STATI UNITI
Istituto di Cultura Los Angeles:

Savage Words – Convegno sull’invettiva
La University of California, Los Angeles (UCLA) ospita un convegno sull’invettiva a cui partecipano Paolo Fabbri, professore di Semiotica allo IUAV, Università di Venezia, e Remo Bodei, professore di Storia della filosofia all’Università di Pisa, nonché professore ospite a UCLA. Insieme all’insulto e all’attacco verbale, l’invettiva appartiene alla sfera del linguaggio antisociale, una sfera che non ci si aspetterebbe dominata da regole e convenzioni. In realtà, ad un più attento esame, l’invettiva si rivela come uno dei generi letterari più strettamente regolati, con norme stabilite sin dai tempi di Cicerone e Sallustio e manuali di retorica, destinati a studenti di ogni livello, che ne hanno formalizzato ogni singolo aspetto. Nonostante le ferree regole a cui è soggetta, o forse proprio in virtù di esse, l’invettiva ha continuato a godere di grande interesse in ambito europeo, continuamente riscoperta rivisitata e riproposta. Organizzato da Massimo Ciavolella, professore di Letteratura comparata presso il Dipartimento di Italiano della UCLA, il convegno si propone di esplicitare le regole del genere dell’invettiva, evidenziando i cambiamenti e la duttilità espressiva tramite l’analisi del vasto corpo di testi prodotti nei secoli.
Fino al 7 febbraio 2009 UCLA Royce Hall, stanza 314. Inizio lavori alle ore 15, ven 9-17, sab 9-12.


6 febbraio 2009

CANADA
Istituto di Cultura Montréal:

Recital di Rinaldo Alessandrini.
Alle ore 20 alla Chapelle Notre-Dame-de-Bon-Secours (Vieux Montréal)

EUROPA
Istituto di Cultura Bruxelles:

Concerto 'Omaggio a Nino Rota'
Concerto vocale e strumentale organizzato per il trentesimo anniversario (1979-2009) dalla scomparsa di Nino Rota, promosso in occasione del Salon de vacances 2009 e nell'ambito del progetto “T’ESSERE espressioni eccelse di Puglia”, a cura dell’Accademia artistico-musicale “N.Martucci” – Valenzano, Bari e dell’Accademia dei Cameristi di Bari.
Musiche del celebre compositore, suonate da giovani musicisti professionisti dell’Accademia artistico-musicale “N.Martucci” di Valenzano (BA) e dell’Accademia dei Cameristi di Bari:
Tiziana Portoghese -  mezzosoprano; Francesco Paradiso- clarinetto; Serena Soccoia- violino; Gaetano Simone- violoncello; Francesco Basanisi- pianoforte.
Alle ore 19 al teatro dell'Istituto Italiano di Cultura.

Istituto di Cultura Lussemburgo:

Concert de Daniele Silvestri
Fino al 7 febbraio 2009 alle ore 20 al D:qliq music bar.

ORIENTE
Istituto di Cultura Tel Aviv:

Sounds and Visions: Artists’ Films and Videos from Europe. The Last Decade: CONTEMPO Festival Internazionale di Musica Contemporanea ed Interdisciplinare di Tel Aviv.
Francesco Vezzoli rappresenta l’Italia a Sounds and Visions
L'esposzione a cura di Angelo Gioè e Maria Rosa Sossai, è il frutto di un comune impegno europeo per celebrare il Centenario della città di Tel Aviv, guidato dall’Istituto Italiano di Cultura in collaborazione con l’Institut Français, il Goethe-Institut e l’Institutul Cultural Român, e realizzato con il significativo sostegno della Delegazione della Commissione Europea nello Stato di Israele. Gli stati membri dell’Unione Europea che partecipano al progetto sono: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, la Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Ungheria, Irlanda, Italia, Lituania, Malta, i Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna e il Regno Unito.
Coinvolgendo arte video e musica contemporanea lungo un percorso di quarant’anni di sperimentazione  ininterrotta alla ricerca di nuove dimensioni espressive, Sounds and Visions inaugura CONTEMPO, il Festival Internazionale di Musica Contemporanea ed Interdisciplinare di Tel Aviv, realizzato dal Comune di Tel Aviv-Giaffa in cooperazione con la maggior parte dei Paesi europei per festeggiare l’importante anniversario della città israeliana.
Sounds and Visions presenta al pubblico israeliano l’articolato panorama delle realtà socio-culturali europee, così diverse per storia, tradizione e cultura, mettendo a contatto mondi differenti mediante una miscela di suggestioni video e di speciali effetti sonori. Musica e immagini: due linguaggi universalmente comprensibili e capaci di ricomporre i frammenti dispersi di un possibile significato compiuto, invitando a nuove forme di dialogo e incontro, secondo modalità allargate di rapporto con il reale.
Fino al 7 marzo 2009
Inaugurazione alle 12 alla Markus B. Mizne Gallery, Gabrielle Rich Wing Museo d’Arte di Tel Aviv (27, Shaul Hamelech Blvd).

STATI UNITI
Istituto di Cultura New York:

Sign of sound. Performance Fabiana Yvonne Lugli Martinez e Matthew Garrison
Performance di Fabiana Yvonne Lugli Martinez e Matthew Garrison. Questo evento è un insieme di diverse forme di comunicazione creative tra cui danza, muca jazz e arti visive. La relazione tra movimento, immagini e suoni è caratterizzata dalla dimenzione unificatrice dell’improvvisazione. Il risultato è un’emozionante rappresentazione che coinvolge il pubblico in un’esperienza multi sensoriale.
Alle ore 19 all'Istituto Italiano di cultura.


7 febbraio 2009

EUROPA

Istituto di Cultura Lussemburgo:

Il fiore Splendente. Concert di Etta Scollo
La cantautrice siciliana interpreta le canzoni dedicate ai poeti arabi in Sicilia tra il IX e XII.
Alle ore 20 al Kulturhaus (53, rue G.-D. Charlotte, Mersch)


8 febbraio 2009

STATI UNITI
Istituto di Cultura Los Angeles:

I Virtuosi Veneziani alla Canal House di Venice
La raffinata cornice della Canal House di Venice, visitabile solo in particolari occasioni, si apre alla musica ospitando il concerto dei Virtuosi Veneziani, Monica Huggett al violino, e Richard Savino alla chitarra barocca e alla tiorba, strumento della famiglia dei liuti. Il duo esegue un programma di musiche barocche veneziane del 1600 composte da Dario Castello, Biagio Marini, Giovanni Legrenzi e Johann Kapsberger. L’evento rientra nel programma di concerti della Chamber Music in Historic Sites. Lo spettatore ha la rara opportunità di apprezzare le melodie del XVII secolo che si incontrano con la modernità del nostro tempo tramite il contesto in cui si tiene il concerto, la Canal House progettata dall’architetto Whitney Sander (2002) che, con i suoi spazi, forme e materiali, diviene luogo ideale per la fruizione dei virtuosismi eseguiti dai musicisti.
Alle ore 12, 14, 16 alla Canal House, Venice.

Italian Film Festival nel Nuovo Messico
Giunto alla sua terza edizione, l’Italian Film Festival di Albuquerque, oltre a presentare il meglio del cinema italiano classico e contemporaneo, prevede degustazioni di specialità enogastronomiche regionali e un concerto della Albuquerque Philharmonic Orchestra, che esegue brani tratti da colonne sonore di maestri quali Nino Rota ed Ennio Morricone. Gli eventi, a cui hanno partecipato nelle edizioni passate oltre 5000 spettatori, si svolgono presso sedi prestigiose quali il Lobo Theater, il Guild Cinema e il South Broadway Cultural Center. In occasione dell’inaugurazione del Festival, presso l’Embassy Suites Hotel, viene presentata anche una mostra fotografica itinerante dedicata al fascino intramontabile della Ferrari. La mostra, comprendente quaranta fotografie provenienti dall’archivio Ferrari e Pininfarina, viene in seguito allestita presso lo Unser Racing Museum. Il ricavato dell’intera manifestazione è devoluto al Children’s Hospital della University of New Mexico.
Fino al 15 febbraio 2009
Sito: italianfilmfest.
 


9 febbraio 2009

AFRICA
Istituto di Cultura Algeri:

Giornate del Film Europeo Film "L'Abbuffata" di Mimmo Calopresti
Tutti sognano il cinema. E nel bellissimo borgo di Diamante, in Calabria, un gruppo di quattro giovani amici ha finalmente il coraggio di girare un film e, così, di sconvolgere la vita della cittadina. Dalla banda del paese al cinico regista “guru” ritiratosi a vita di contemplazione, dalle zie che aspettano ancora l’amore al professore d’inglese, dal parroco alla barista, per finire alle stelle del mondo del cinema al di là dei confini della Calabria, tutti rimangono coinvolti dall’energia, dalla magia e dalla semplicità con cui i quattro ragazzi vogliono costruire un presente e un futuro diverso. E per la grande star che ha accettato generosamente di atterrare in Calabria per girare il loro film, i giovani amici con l’aiuto di tutto il paese prepareranno una grande festa: una vera e propria “abbuffata”.
Alle ore 16 presso la Sala Ibn Zeydoun -OREF. Entrata libera

EUROPA
Istituto di Cultura Dublino:

Presentazione libri. Mezzo Pieno di Santulli e Low Cost di Mauro Fiorio Pla’ .
Apre la serata Raffaella Santulli con il suo polemicissimo “Mezzo Pieno” (romanzo vincitore del concorso internazionale “Narrando”), Albus Edizioni.
Seguirà Mauro Fiorio Pla’ con il suo “Low Cost “ (Torino-Dublino solo andata), Edizioni Rebus, testo giovanil/sociologico, dolce e caustico nel contempo.
Alle ore 18.30 all'Istituto Italiano di cultura. Entrata libera

Istituto di Cultura Lubiana:

Tracce di una geografia dell'anima
Mostra di Paola Martinella
Il curatore della rassegna è il critico d'arte Enzo Santese presenterà l'artista e illustrerà durante l'inaugurazione il significato delle opere.
Il titolo "Tracce di una geografia dell'anima" indica la connessione profonda tra il paesaggio esterno e quello interno in una pittura che celebra con insistenza l'adesione del soggetto creante ai fenomeni di natura, capaci di essere fonti ispiratrici per l'autrice.
Paola Martinella si dedica da oltre trentacinque anni alla pittura con impegno crescente nello studio dei movimenti artistici contemporanei e nella ricerca personale.
La peculiarità di autodidatta si coniuga con le competenze assunte in diversi corsi di disegno e pittura. E’ stata presente nello scenario nazionale e internazionale (Austria, Slovenia, Turchia, Ungheria) in mostre personali e in rassegne collettive.
Fa parte dell’Associazione Artistica e Culturale “Aura” del Friuli Venezia Giulia, con la quale collabora ai progetti di diffusione della cultura e dell’arte. Sue opere si trovano in collezioni private e pubbliche, in Italia e all’estero.-
Alle ore 18 all'Istituto Italiano di cultura.

Istituto di Cultura Stoccolma:

La festa. Atto unico di Spiro Scimone
Con Francesco Sframeli, Spiro Scimone, Gianluca Cesale. Regia di Gianfelice Imparato. Il teatro "Strindbergs Intima Teater", Barnhusgatan 20
Un padre, una madre, un figlio. Una giornata qualsiasi, uguale a tutte le altre, scandita dal gioco crudele delle reciproche insofferenze. Si festeggiano trent’anni di matrimonio, nello spazio geometrico di una astratta cucina, il chiuso contenitore di quel microcosmo familiare. Dove ciascuno dei tre personaggi recita la propria parte. La festa è il primo testo scritto da Spiro Scimone in lingua italiana, dopo i due precedenti in dialetto messinese, Nunzio e Bar, di cui è stato anche interprete efficace, sempre in coppia con Francesco Sframeli. Ma è un italiano molto meridionale, il suo, nella costruzione della frase come nella cadenza impressa dagli interpreti. Sono dialoghi brevissimi, fatti di battute di poche parole. Con un uso molto musicale, quasi jazzistico, della frase e della parola, su un ritmo sincopato che mette in evidenza le frequenti ripetizioni e variazioni di un medesimo tema. Si conferma in questo lavoro l’originalità di una della voci più autentiche della nuova drammaturgia italiana.
Recita in italiano con sottotitoli in svedese.
Fino al 10 febbraio 2009. Alle ore 19 al teatro "Strindbergs Intima Teater" (Barnhusgatan 20).

ORIENTE
Istituto di Cultura Istanbul:

Grande Sud Tarantapower-Eugenio Bennato
Fondato da Eugenio Bennato nel 1999, il gruppo Taranta Power si propone di diffondere la Taranta, ballo e stile musicale appartenente al mondo mediterraneo ma con un forte carattere italiano. Rappresentativa della cultura popolare, della storia e delle leggende italiane, la Tarantella è movimento vorticoso, danza rotante: dalla verticalità dei salti nella Pizzica salentina, ai movimenti ‘cielo - terra’ della Tammurriata campana, ai giri vorticosi che ricordano le donne nello Zar egiziano e i Dervisci rotanti in Turchia. Grande Sud è il titolo dello spettacolo previsto il 9 febbraio presso il Teatro dell’Opera Sureyya a Kadıköy.
Alle ore 20 all'Opera Sureyya- Kadikoy.


10 febbraio 2009

CANADA
Istituto di Cultura Montréal:

Conferenza. Caterina e Maria de Médicis: Il loro contributo culturale alla Francia
Conferenza di Chantal Turbide
Alle ore 19 presso la Chapelle historique du Bon Pasteur.

EUROPA
Istituto di Cultura Bruxelles:

Mostra di Rosetta Acerbi - Venezia: la bellezza necessaria
Nata a Venezia e vivente a Roma, Rosetta Acerbi espone in tutte le maggiori città italiane (Roma, Venezia, Milano, Torino, Parma...) ma anche a Parigi, Londra, Madrid, Barcellona, New York, Tokyo, Zagabria... e per la prima volta a Bruxelles.
Ricorrendo ad una tavolozza raffinata, l’artista espone la sua visione poetica di Venezia.
La pittura di Rosetta Acerbi racconta Venezia percepita attraverso un sogno, senza tuttavia che la dimensione onirica occulti o ci estranei dalla realtà. Il fascino nascosto di questi dipinti consiste nell’acuto sguardo della pittrice, associato ad un leggero languore e alla nostalgia di un mondo perduto e rimpianto. Fino all'8 marzo 2009.
Inaugurazione alle ore 19, segue alle ore 20 concerto del Trio a Corde Ensemble XXI (Andrew Hardy, violino, Yves Cortvrint, alto, Justus Grimm, violoncello) al Wolubilis 251 (av. Paul Hymans – 1200 Bruxelles)  

STATI UNITI
Istituto di Cultura New York:

"Cesare Pavese and America: Life, Love and Literature" by Lawrance G. Smith
Questo libro di recente pubblicazione, il primo studio su Pavese interamente in lingua inglese degli ultimi vent’anni, descrive l’impatto che l’America ha avuto sulla personalita’ e sull’arte dello scrittore italiano. Alla discussione di questa sera l’autore del libro si concentrera’ su cio’ che Pavese rieteneva positivo dell’America degli anni ‘20 e ‘30 e perche’ rigetto’ la cultura Americana dopo la seconda Guerra mondiale.
Alle ore 18 all'Istituto Italiano di cultura.

Istituto di Cultura San Francisco:

Italian Heritage Night con i Golden State Warriors
I Golden State Warriors di Oakland presentano, con il supporto dell'Istituto e della rivista In Buona Salute Magazine, la seconda edizione della loro Italian Heritage Night, in occasione dell'incontro-scontro tra le star italiane Marco Belinelli dei Warriors e Danilo Gallinari dei New York Knicks.
I soci dell'Istituto hanno diritto a uno sconto sull'acquisto dei biglietti di cui possono usufruire compilando il volantino scaricabile sulla home page.
Alle ore 19:30 all'Oracle Arena, Oakland.


11 febbraio 2009

ASIA
Istituto di Cultura Pechino:

Proiezione. Appuntamento all'opera. Tosca di Giacomo Puccini
Proiezione del DVD prodotto da Rai Trade, edizione speciale per il Gruppo Editoriale L'Espresso SpA.
Orchestra e Coro dell'Arena di Verona; Direttore: Daniel Oren; Floria Tosca: Fiorenza Cedolins; Mario Cavaradossi: Marcelo Álvarez; Il barone scarpia: Ruggero Raimondi; Maestro del coro: Marco Faelli; Direttore d'orchestra: Daniel Oren; Regia: Hugo de Ana; Registrato dal vivo all'Arena di Verona, luglio 2006. Durata: 119min
Alle ore 19 al Teatro dell'Istituto Italiano di Cultura. Ingresso libero

Istituto di Cultura Dublino:

Concerto Tre Terre. Essenze Mediterraneo-celtico irlandesi
Il pianista e fisarmonicista Francesco Turrisi si esibira' con il contrabbassista Furio Di Castri e il percussionista Zohar Fresco in un concerto unico allo Sugar Club di Dublino.
Preparatevi ad una serata di improvvisazioni ispirate alla musica tradizionale italiana, araba e mediterranea, composizioni originali e...jazz.
Fino al 28 febbraio 2009 alle ore 20 al The Sugar Club. (8, Lwr Leeson St. Dublin 2.) Ingresso Libero

STATI UNITI
Istituto di Cultura Los Angeles:

Rassegna italiana all’istituto
L’Istituto Italiano di Cultura e il COMITES di Los Angeles presentano una serie di film italiani in pellicola diretti da alcuni dei più importanti registi del nostro cinema. Tra i film in programma ci sono "La cena per farli conoscere" (2007) di Pupi Avati, "La meglio gioventù" (2003) di Marco Tullio Giordana, "Nottuno Bus" (2007) di Davide Marengo e "Seta" (2007) di François Girard, tratto dall’omonimo romanzo di Alessandro Baricco. I film, sottotitolati in inglese, vengono proiettati il secondo mercoledì del mese, a partire dall'11 febbraio, alle ore 18.
Fino al 10 giugno 2009 all'Istituto Italiano di cultura. Inaugurazione alle ore 18.

Istituto di Cultura San Francisco:
Mostra. Insight. Photography and Video by Silvio Wolf
Prima mostra dell’artista italiano Silvio Wolf a San Francisco. Sulla scia del successo riscosso da Voyager, la collezione esposta presso la Robert Mann Gallery di New York, Insight rappresenta un’ulteriore ricerca sul tema del Reale e Illusorio in fotografia. Silvio Wolf, artista di fama internazionale, conduce il visitatore in un viaggio che si snoda tra realtà ed astrazione attraverso stadi successivi in cui la materia appare e scompare. Nel teatro di luce creato dall’artista il visitatore non è un semplice spettatore ma un voyager impegnato in una ricerca che lo induce a definire le proprie limitazioni visive e a superarle. Le fotografie di Wolf offrono una profonda intuizione nella subdola, emozionante e meditativa realtà della vista. In questi lavori ciò che è visibile allo sguardo è solo un punto di partenza, un’opportunità per capirne la poesia.
Fino al 5 marzo 2009 all'Istituto Italiano di Cultura. Inaugurazione alle ore 18:30.
Last Updated ( mercoledì, 04 febbraio 2009 )
 
Next >